Category Archives: travel

Redipuglia: la guerra infinita

Di Giuliano Gaia Quando si parla di follia umana, ci sono alcuni nomi che si fanno strada nella mente di ognuno, carichi di echi sinistri. Auschwitz, lo sterminio scientifico. Hiroshima, l’Apocalisse a comando. Pol Pot, l’utopia sanguinaria. Dopo averlo visto recentemente, credo … Continue reading

Posted in musei, travel | 1 Comment

Cambogia Field Notes #4: Phnom Pehn Cyberpunk

. Di Giuliano Gaia “Una foresta di neon, la pioggia che sfrigolava sul marciapiede arroventato. L’odore del cibo che friggeva. Le mani di una ragazza rinserrate dietro il fondo della sua schiena, nell’oscurità torpida di una bara sul lato del … Continue reading

Posted in travel | Leave a comment

Cambogia Field Notes #3: l’orrore assoluto

. Di Giuliano Gaia  La Cambogia offre la possibilità di vivere in pochi giorni il meglio e il peggio che l’umanità può offrire. Permette di passare in poche ore dalla meraviglia dei Templi di Angkor Wat, dalla dolcezza dei sorrisi … Continue reading

Posted in travel | Leave a comment

Cambogia Field Notes #2: sorrisi

. Di Giuliano Gaia – foto di Stefania Boiano. La Cambogia per me è stata un unico, grande sorriso. Basta uno sguardo per far sbocciare sorrisi: dai bambini, dagli adulti, dagli anziani, dalle donne, da chiunque incroci i tuoi occhi. … Continue reading

Posted in travel | Leave a comment

Cambogia Field Notes #1: il caldo

. Di Giuliano Gaia – foto di Stefania Boiano La prima cosa che sbalordisce scendendo dall’aereo in Cambogia è il caldo. Un caldo formidabile, opprimente, indescrivibile, al punto che il corpo stesso sembra non volerci credere, la pelle dice al … Continue reading

Posted in travel | Leave a comment